Social

Follow us

Tarun Bhatia vince la sfida per il Sud-est asiatico

S.Pellegrino Young Chef 2016 South East Asia

Tarun Bhatia, Chef de Partie del EK BAR di Nuova Delhi, India, è stato dichiarato vincitore della sfida per il Sud-est asiatico di S.Pellegrino Young Chef 2016.

Dopo un’impegnativa sessione di live cooking contro dieci giovani semi-finalisti di varie regioni: Singapore, Indonesia, Malesia, India e Thailandia, il piatto vincente è stato il signature dish di Bhatia: ‘Inspirational Daab Chingri’, fatto con gamberi freschi marinati in salsa di curry malese che gli ha fatto guadagnare il titolo per la regione.

La giuria, composta da sei dinamici chef professionisti come Alvin Leung, Umberto Bombana, Ian Kittichai, Bo Songvisava, Will Meyrick e Emmanuel Stroobant, ha dichiarato la propria decisione all’unanimità; Bhatia, grazie alla sua straordinaria interpretazione della cucina indiana tradizionale rivista tramite ingredienti semplici, ha portato la sua squadra alla tappa mondiale di ottobre.

“Sono elettrizzato all’idea di rappresentare non solo l’India ma tutto il Sud-est e di competere con i giovani chef migliori al mondo”, ha dichiarato lo chef Tarun Bhatia. “La sfida più grande ci aspetta a Milano, ma credo che più sia grande la sfida, più sia grande il risultato. Un semplice curry indiano può fare molta strada, e siamo solo all’inizio.”

Bhatia passerà i prossimi mesi perfezionando le proprie abilità per rappresentare il Sud-est asiatico alla finalissima di ottobre a Milano, dove sfiderà altri 19 Young Chef al cospetto dei Sette Saggi.

Up

View in portrait mode.