Social
Follow us

La Grand Finale di S.Pellegrino Young Chef Academy è alle porte

La Grand Finale è alle porte

L’attesa è quasi finita e finalmente si respira nell’aria il profumo inebriante di questo classico evento culinario. Dal 28 al 30 ottobre Milano ospiterà la Grand Finale della competizione S.Pellegrino Young Chef Academy 2021.

Tutto è pronto per tre giorni all’insegna dell’alta cucina, competizione e, soprattutto, connessione stimolante e ricca di ispirazioni. L’evento, che vedrà la partecipazione di 48 giovani chef Vincitori delle selezioni Regionali, 12 chef mentori e una giuria prestigiosa di Sette Saggi, non si limiterà alla competizione e alla cerimonia di premiazione, ma sarà anche un mix interessante di nuove attività educative e di networking.

Un momento saliente dell’evento sarà il S.Pellegrino Young Chef Academy Brain Food Forum curato da Fine Dining Lovers, la voce online, targata S.Pellegrino e Acqua Panna, leader nella gastronomia. Gli ospiti illustri Massimo Bottura, Virgilio Martinez e la giuria di Sette Saggi ispireranno, con le loro esperienze e con approfondimenti, tutti i giovani chef e gli amanti del buon cibo presenti.

I 12 finalisti in competizione per il primo premio, ognuno dei quali sarà supportato dal mentore che li ha aiutati a perfezionare le proprie capacità e a completare il proprio piatto iconico per l’evento, cucineranno davanti ai Sette Saggi. Questi famosi chef membri della stimata giuria che hanno scritto in una serie di lettere pubblicate sul sito Fine Dining Lovers consigli indirizzati a se stessi da giovani, giudicheranno ogni piatto per proclamare poi il vincitore assoluto della competizione S.Pellegrino Young Chef Academy 2021.

L’evento di quest’anno prevede tre premi che riflettono la fiducia di S.Pellegrino nel potere evolutivo della gastronomia. Il premio Acqua Panna Award for Connection in Gastronomy andrà allo chef il cui piatto meglio riflette il connubio perfetto tra diverse culture. Invece il premio S.Pellegrino Award for Social Responsibility verrà assegnato allo chef il cui piatto meglio rappresenta il principio del cibo come risultato di pratiche socialmente responsabili. Infine, il premio Fine Dining Lovers Food for Thought Award – votato dalla community online di FDL in tutto il mondo – andrà al giovane chef che, con il suo piatto, meglio rappresenta il suo credo personale. Tutti i 36 vincitori regionali di questi premi saranno invitati alla Grand Finale di Milano, al fine di offrire loro ulteriori opportunità di networking con alcuni dei nomi più importanti della gastronomia mondiale.

L’evento sarà disponibile sul sito S.Pellegrino Young Chef Academy e sui canali social, mentre i momenti più importanti saranno trasmessi in live streaming. Ulteriori informazioni su tutta questa emozionante iniziativa sono disponibili su: https://www.sanpellegrinoyoungchefacademy.com/.

Up

View in portrait mode.