Social
Follow us

S.Pellegrino si impegna per raggiungere la carbon neutrality entro il 2022

S.Pellegrino punta sulla carbon neutrality entro il 2022

In S.Pellegrino ci impegniamo a proteggere le fonti del gusto e promuoviamo una scelta di vita in armonia con il pianeta, oggi e per le prossime generazioni.

Per questo abbiamo annunciato l’impegno di raggiungere l’ambizioso obbiettivo di annullare le emissioni di CO2 in tutte le nostre attività entro il 2022.

Questo significa neutralizzare le emissioni tramite azioni di riduzione e compensazione in quattro aree fondamentali: produzione, packaging, logistica e capitale naturale.

S.Pellegrino e Acqua Panna lavorano da anni per ridurre i consumi di energia dei propri stabilimenti produttivi. Con l’utilizzo di energia da sole fonti rinnovabili, abbiamo abbassato le emissioni di CO2 di circa il 60% negli ultimi 9 anni. Inoltre, S.Pellegrino aprirà presto una nuova e rivoluzionaria Fabbrica del Futuro, costruita utilizzando materiali di provenienza locale, illuminazione a basso consumo e un sistema di riciclo dell’acqua piovana per rendere la struttura a impatto idrico zero.

Tutti i nostri materiali di imballaggio sono riciclabili al 100% e stiamo incrementando l’utilizzo di plastica riciclata per le nostre bottiglie e per le confezioni multipack.

Stiamo lavorando per ridurre le emissioni relative alla logistica, ad esempio servendoci di mezzi di trasporto innovativi, come la nostra flotta di veicoli alimentati a GNL, il carburante fossile con la minore intensità di carbonio. Stiamo anche riducendo il nostro impatto adottando rapidamente alimentazioni Bio-GNL per i trasporti terrestri e marittimi.

Infine, vogliamo avere una gestione responsabile delle risorse idriche comuni, come dimostrato dalla certificazione AWS (Alliance for Water Stewardship) ottenuta nel 2020.

Scopri di più su come il nostro approccio attento si trasforma in pratiche sostenibili.

Up

View in portrait mode.