Social

Follow us

Assapora il gusto della Spagna

La tradizione culinaria spagnola

Molte persone pensano alla Spagna come a una sorta di paradiso per il palato.

Nel corso degli ultimi dieci anni, Barcellona è diventata senza dubbio una delle migliori città gastronomiche al mondo.

L’accogliente e caliente città è un paradiso epicureo per la frutta e la verdura fresche di raccolto, per i formaggi e i salumi artigianali, per non parlare dell’olio di oliva colato come oro e i prodotti vinicoli eccellenti.

In Catalogna sono presenti dieci regioni vitivinicole, in molte delle quali le tecniche di produzione sono biologiche, con un trend crescente verso i metodi naturali.

Madrid non è da meno: le molte terrazze (i caffè-ristoranti sul tetto degli edifici) sono i luoghi ideali per rilassarsi in ogni ora del giorno, per bersi un drink e rigenerarsi prima di visitare i tanti negozietti locali.

Entrambe le città ti sedurranno grazie all’eterna passione per l’arte, i caratteristici mercatini all’aperto e l’approccio innovativo alla degustazione dello street food, nei ristoranti temporanei fino ad arrivare a “food truck” di ogni tipo.

In Spagna, gli appassionati di salumi hanno la possibilità di trovare molte prelibatezze tipiche come l’iconico Jamon Iberico de bellota (Pata negra di bellota), un delizioso gioiello culinario.

Gli squisiti cosciotti di maiale nero iberico possono essere venduti per più di 45 euro al chilo (ossia centinaia di euro per coscia) e provengono da maiali allevati all’aperto, liberi di scorrazzare per i querceti, e che si nutrono esclusivamente di ghiande.

Oltre a salumi e a prosciutti, la Spagna ha il grande vantaggio di essere quasi interamente circondata da acqua. Il Paese ha una forte tradizione ittica e offre una grande varietà di frutti di mare freschi e gustosi, tra cui i calamari, forse la tipologia più versatile.

Se ne trovano in ogni dove, sia da soli sia accostati ad altri tipi di pesce o carne, in pietanze variegate come la paella e in generosi stufati: una vera festa del gusto per il palato!

L’eredità artistica di Salvador Dalí

La passione per l’arte e il cibo tipico della Spagna sono rintracciabili anche nell’universo pittorico del suo leggendario artista: nelle opere di Salvador Dalí, il sacro e l’erotico, il mistico e il gastronomico si fondono in un flusso estatico di immagini ed idee, spesso con significati esoterici talvolta comprensibili solo per lo stesso artista surrealista, ma comunque in grado di affascinare il mondo intero. 

Scopri di più su Itinerari del Gusto

Up

View in portrait mode.