Social

Follow us

Alessandro Bergamo vince la selezione italiana del Bocuse d’Or 2020

Alessandro Bergamo, già vincitore della Finale Regionale di Italia & Sud Est Europa di S.Pellegrino Young Chef 2019 – 2020 e in procinto di competere nel maggio 2021 per aggiudicarsi la Grand Finale di S.Pellegrino Young Chef 2020, conquista la selezione italiana del premio Bocuse d’Or, tra i più importanti e prestigiosi concorsi di cucina a livello mondiale.

La selezione, svoltasi il 27 gennaio ad Alba, ha visto competere il team di Alessandro Bergamo, composto dal commis Francesco Tanese e dal coach Lorenzo Alessio, con le altre due squadre, guidate da Andrea Del Villano e Marialuisa Lovari.

I concorrenti della selezione italiana del Bocuse d'Or 2020 hanno preparato due portate - carne e pesce - con l’obbligo di usare gli ingredienti imposti dal concorso (coniglio grigio di Carmagnola e salsiccia di Bra, sgombro del mediterraneo e carciofo di Sicilia) e prodotti del territorio d’origine.

La Giuria di Degustazione, presieduta da Enrico Crippa e Carlo Cracco e composta da 18 importanti chef italiani, e la Giuria Tecnica, composta da Marco Acquaroli, coordinatore ed ex concorrente del Bocuse d'Or, Pierluca Ardito (Team Coach Nazionale Italiana Cuochi), Debora Fantini (Nazionale Italiana Cuochi) e Fabio Potenzano (Federazione Italiana Cuochi) hanno valutato i piatti.

Alessandro Bergamo rappresenterà l’Italia alla finale europea del premio che si terrà a Tallin il 28 e 29 maggio 2020.

Scopri di più su S.Pellegrino Young Chef 2019-2020 attraverso i nostri canali social su Facebook e Instagram, e seguendo gli hashtag #Sanpellegrino e #SPYoungChef. Tieniti aggiornato con le notizie su tutte le finali regionali e sui vincitori che parteciperanno alla Grand Finale sul sito ufficiale di S.Pellegrino Young Chef.

Up

View in portrait mode.