Social

Follow us

S.Pellegrino al Basque Culinary World Prize 2018

S.Pellegrino al Basque Culinary World Prize 2018

S.Pellegrino è supporter di Basque Culinary Center, che il 24 luglio, a Modena, ha organizzato l’ottavo incontro annuale del suo comitato internazionale. Icona di stile e di qualità all’italiana, S.Pellegrino è l’acqua selezionata dai migliori ristoranti, e continua a sostenere la comunità dell’alta gastronomia, impegnata in importanti eventi gastronomici in tutto il mondo.

8° BASQUE CULINARY CENTER MEETING ANNUALE: TRASFORMARE LA SOCIETÀ CON LA GASTRONOMIA

L’incontro annuale di Basque Culinary Center è un appuntamento importante che riunisce i più famosi chef e i professionisti della gastronomia, con l’obiettivo di individuare le sfide globali, condividere le conoscenze e scambiare opinioni sul mondo della gastronomia.

L’incontro di quest’anno è stato ospitato dallo chef Massimo Bottura, nella sua Modena. Bottura, trionfatore dell’edizione 2018 di The World 50 Best Restaurants e anche fondatore del progetto Food for Soul, è stato affiancato da chef del calibro di Dominique Crenn (anche giuria e speaker), Joan Roca (giuria, speaker), Manoella Buffara (giuria, speaker), Mauro Colagreco (giuria), Yoshihiro Narisawa (giuria), Enrique Olvera (giuria), Andoni Luis Aduriz (giuria) e Gastón Acurio (speaker).

Jock Zonfrillo, vincitore del Basque Culinary World Prize 2018

IL TITOLO 2018 VA A JOCK ZONFRILLO: IL RICONOSCIMENTO PER GLI CHEF CHE MIGLIORANO LA SOCIETÀ ATTRAVERSO LA GASTRONOMIA

Ecco i 10 migliori chef internazionali selezionati per il Basque Culinary World Prize 2018:

  • Joch Zonfrillo, Australia/Scozia: vincitore di questa edizione
  • Karissa Becerra, Perù
  • Caleb Ziga, Stati Uniti
  • Matt Orlando, Danimarca/USA
  • Anthony Myint, Stati Uniti
  • Ebru Baybara Demir, Turchia
  • Virgilio Martínez, Perù
  • Heidi Bjerkan, Norvegia
  • Dieuveil Malonga, Congo/Germania
  • Marc Puig-Pey, Spagna

Il premio annuale, giunto ora alla 3a edizione, premia i professionisti della cucina che hanno un impatto positivo sulla società attraverso la gastronomia. Lo chef Jock Zonfrillo, nato in Scozia ma operativo in Australia è stato premiato per il suo lavoro nella difesa e nella conservazione della cultura culinaria dei nativi australiani. Dal suo trasferimento, nel 2000, ha visitato centinaia di comunità per capire le origini degli ingredienti e il loro significato culturale.

A proposito di questa vittoria, Joan Roca, Presidente della giuria, ha commentato: "Per oltre 15 anni Jock ha cercato di capire e promuovere una delle culture più antiche del pianeta".

Zonfrillo, insieme al team scientifico della sua Orana Foundation, analizza e documenta le loro scoperte in un grande database: ad oggi hanno identificato 2.000 alimenti, ma l’ambizione è di raggiungere il numero di 15.000.

Grazie al supporto del Basque Culinary Center di San Sebastian, Jock Zonfrillo è stato premiato con 100.000 Euro che potrà utilizzare per una buona causa di sua preferenza.

S.Pellegrino continua a collaborare con i migliori ristoranti e con le manifestazioni più prestigiose nel mondo dell’alta gastronomia, ma non solo. Segui S.Pellegrino su Facebook e Instagram con #SanPellegrino e #TastefullyItalian per avere tutti gli aggiornamenti sul mondo della gastronomia, e scopri lo stile di vita squisitamente italiano di S.Pellegrino. 

Up

View in portrait mode.