brand

categories

Geography

Ultime News


  1. I nostri ristoranti
  2. Mappa delle stelle

Ristorante Coria

Caltagirone è un piccolo gioiello barocco, famoso per le ceramiche e per essere stato dichiarato Patrimonio Mondiale  dell’Umanità.  Dal  2008  l’orgoglio artistico della città si è insinuato anche nello spirito di  due  giovani  cuochi,  amici  e  colleghi  da  quasi  un decennio. Francesco  Patti  e  Domenico  Colonnetta  si  sono conosciuti  apprendisti  da  Ciccio  Sultano  a  Ragusa, hanno lavorato insieme e alla fine hanno deciso d’intraprendere  una  strada  tutta  loro,  in  una  cittadina poco incline alle sperimentazioni culinarie. Ebbene, rilevando un pub a due passi dalla meravigliosa Scalinata  di  Santa  Maria  del  Monte,  si  fanno  imprenditori e aprono con entusiasmo il ristorante Coria. Per chi non lo sapesse Giuseppe Coria è il Pellegrino Artusi della cucina siciliana, colui che a metà del secolo scorso ha avuto il merito di raccogliere tutte le ricette della regione e di catalogarle nel libro “Profumi di Sicilia”. In virtù di quest’uomo quasi leggendario ora i due giovani chef possono divertirsi con l’Interpretazione del crudo di pesce in cinque differenti preparazioni e al naturale, ringiovanire i primi classici col Bucatino di  pasta  fresca  con  filetti  di  triglia,  salsa  leggera  di acciughe, pesto di mandorle all’olio di oliva e mollica tostata,  risvegliare  antichi  piaceri  col  Tonno  al  carbone con salsa di pomodoro alla brace e insalatina di  ortaggi  di  campo,  e  ammaliare  turisti  e  buongustai con lo Sformato caldo di mandorle e cannella e gelato  al  Marsala  De  Bartoli.  Il  servizio  è  garbato  e spensierato, la cucina è totalmente siciliana ma particolarmente allegra, colorata e gustosa.