brand

categories

Geography

Ultime News


  1. I nostri ristoranti
  2. Mappa delle stelle

Grand Hotel Rimini

"Quando le descrizioni nei romanzi che leggevo non erano abbastanza stimolanti da suscitare, nella mia immaginazione, scenari suggestivi, tiravo fuori il Grand-Hotel, come certi scalcinati teatrini che adoperano lo stesso fondale per tutte le situazioni” (F.Fellini)

Il grande regista nutriva un’autentica passione per il Grand Hotel di Rimini, sua città natale. Passione ricambiata, tanto che una residenza, annessa al corpo centrale dell’hotel, è dedicata proprio a lui, per celebrarne la memoria.

Rimini ha mille volti, ben lo sapeva il Maestro: il mare e la spiaggia, l’arte e la cultura, la storia, le nuove tendenze e il relax, le terme, le colline e i castelli, la gastronomia…ce n’è per tutti i gusti e tutte le età. È una città laboratorio. Qui nascono le tendenze più nuove: gli street bar, l’happy hour, gli aperitivi in spiaggia o cene in riva al mare a base di piatti insoliti cucinati espressi da ottimi chef. Ma anche i “Next games”, letteralmente, i nuovi sport del futuro.

Ma il simbolo dell’ospitalità d’eccellenza è certamente rappresentato dal Grand Hotel. Una srtruttura nata all’inizio del secolo scorso e - da subito - attrazione per il bel mondo dell’epoca.

Fin dalla sua inaugurazione, nel luglio del 1908, infatti divenne meta di vacanza per personalità celebri allora, come oggi.
Non oscurarono la sua fama né incendi né bombardamenti … offese subite nel tempo che non riuscirono a intaccarne il fascino. Anzi, ogni volta rinasceva – grazie ai restauri – ancora più bello. Tanto che nel 1994 è stato dichiarato Monumento Nazionale e vincolato dalla Sovrintendenza delle Belle Arti.

Soggiornare presso un Monumento davvero non è male… ma non c’è solo la bellezza della struttura storica. Le camere e le eleganti Suite sono complete di tutti i comfort, arredate con pezzi francesi e veneziani originali del XVIII secolo sono anche dotate di tecnologia WI-FI e tv satellitare, un bel contrasto tutto sommato.

Nelle varie sale del Ristorante "La Dolce Vita", decorate in stile Liberty e abbellite da sontuosi lampadari veneziani, architetture neoclassiche e soffitti affrescati, si respira aria di altri tempi ma la scelta dei menù e dei vini è moderna, varia ed eccellente: si va dalle colazioni di lavoro al brunch, da sontuosi banchetti a cene di gala che rimangono impresse nella memoria dei commensali grazie alla qualità dei piatti offerti e all’atmosfera che si respira in queste occasioni uniche.
Più informale, ma altrettanto suggestivo è il ristorante "La Dolce Vita al Mare", adiacente alla spiaggia, è uno spazio aperto, decorato con gusto da abili artigiani.
Un luogo dove gustare piatti a base di pesce, dessert, frutta fresca e specialità della gastronomia locale e internazionale.

Fellini amava questo luogo, camminare lungo i corridoi, sostare incantandosi in una delle numerose delle terrazze o svegliarsi in una camera respirando l’aria pulita del suo mare, doveva essere una bella fonte di ispirazione per uno dei registi più amati della storia del cinema… ma noi questo, possiamo solo immaginarlo….

Arte, cinema, storia e cultura si incontrano qui.